Ruolo dell’arginina nel corpo

di | 15 Maggio 2021

L’arginina è un peptide che svolge molteplici ruoli nel corpo. L’arginina è essenziale per la sintesi degli aminoacidi, la sintesi delle prostaglandine, la sintesi della cisteina e dell’arginina e la sintesi della metionina. L’arginina è anche necessaria per la neurotrasmissione e il metabolismo dei lipidi. Aiuta anche la guarigione delle ferite e la riduzione dell’infiammazione.

Lo scopo dei reni è quello di rimuovere l’acido lattico. Tuttavia, ci sono alcune condizioni in cui c’è un eccesso di arginina nel corpo che provoca l’accumulo di acido lattico e quindi i calcoli renali. In questi casi, il trattamento è quello di ridurre l’assunzione di proteine, soprattutto la carne. Ridurre l’assunzione di carne aiuta anche a rimuovere l’arginina dal corpo. Per le persone con calcoli renali, si consiglia di evitare alimenti come carne, pesce, formaggio, latte, yogurt, prodotti di pollame, dolci, cioccolatini, cibi di ghianda e burro di arachidi. Inoltre, se si è inclini alla gotta, l’assunzione di cibi ricchi di purine (ad esempio, cibi spazzatura) dovrebbe essere limitata.

In merito a quanto trattato approfondisci pure sul sito www.migliorearginina.it.

L’arginina svolge un ruolo vitale nella sintesi proteica e nella formazione delle prostaglandine. Ci sono diversi disturbi che coinvolgono il sistema scheletrico e il sistema nervoso, dove l’arginina è importante per il corretto funzionamento di questi sistemi. Questo include il morbo di Parkinson, l’osteoporosi, l’osteoartrite e l’invecchiamento, la depressione, il diabete, i disturbi circolatori, l’herpes, la menopausa e numerose altre malattie. Quindi, se si soffre di carenza di arginina o qualsiasi altro disturbo, la prima cosa da fare è consultare un nutrizionista che suggerirà le giuste fonti alimentari così come la migliore forma di integrazione che aiuterà nella sua assimilazione nel corpo.