Il miglior GPS per ciclismo con mappe

di | 18 Febbraio 2021

Il miglior ciclocomputer GPS con mappe e altri dati come la velocità, la distanza, la frequenza cardiaca, il ritmo, ecc. Queste caratteristiche vengono fornite con i diversi tipi di sensori. Un sensore comune utilizzato in questi dispositivi è il di2 e i sensori al cadmio.

Il di2 è simile a una penna a inchiostro Epson, che può essere letto da una distanza di circa 30 piedi. Il di2 è in grado di fornire segnali anche in condizioni di scarsa illuminazione, come in una strada di città. La serie cyclo ha molti modelli diversi, tra cui il Pocket PCI Pro. Alcune delle caratteristiche includono un cardiofrequenzimetro incorporato. Altre caratteristiche disponibili nella serie cyclo includono la possibilità di visualizzare il tempo, la velocità e la distanza. Anche le fasce di prezzo di questi piccoli ma utilissimi apparecchi spesso ad esempio possono variare tanto in base al singolo modello di dispositivo GPS che si decide di acquistare, dopo naturalmente averlo valutato e studiato di fatto con molta attenzione. Oggi molte persone ad esempio decidono di fare degli acquisti online dato che è qui che spesso si può trovare la maggior parte degli apparecchi di mappatura GPS che hanno il miglior rapporto qualità-prezzo. Ha anche un cardiofrequenzimetro ad alte prestazioni che è davvero preciso e facile da leggere. Viene fornito con un cavo USB e batterie ricaricabili, il che significa che non c’è bisogno di essere collegato ad una presa elettrica. Con tutte queste incredibili caratteristiche ed extra, non c’è da meravigliarsi che questo prodotto è diventato così popolare tra i ciclisti di tutti i livelli. È anche possibile aggiungere uno qualsiasi dei componenti aggiuntivi opzionali che Giant include con la moto.

Un’altra marca popolare di un computer per ciclismo con GPS è lo strava. La serie strava comprende diversi prodotti tra cui il Pocket PCI Pro. Il Pocket PCI è simile al monitor tascabile di cui sopra. Tuttavia, non ha un cardiofrequenzimetro integrato. Alcune delle caratteristiche che ha incluso la possibilità di visualizzare il tempo, la velocità e la distanza. sapere che tipo di dati si desidera monitorare. È possibile selezionare tra le due opzioni più popolari, quelli che sono i monitor tascabili e cardiofrequenzimetri. Si può anche prendere in considerazione un GPS portatile, come il rezone eTrex. Qualunque sia il modello che si decide, assicurarsi di testare l’unità prima in modo che si è certi che funzionerà per voi.

Altre novità e approfondimenti puoi trovarle qui su gpsdaciclismo.it.